Paola Di Tello

Paola Di Tello

Istruttrice BASI Pilates

Paola, raccontaci di quando è avvenuto il tuo incontro con il Pilates.

Mi sono avvicinata al Pilates circa 8 anni fa dietro consiglio di un’amica perché,  non potendo più dedicarmi alla danza per un problema al ginocchio, avevo bisogno di mantenere il mio corpo allenato.

Nel Pilates fin dalle prime lezioni ho trovato un nuovo cammino da intraprendere. I suoi principi mi appartenevano già ma sono stata completamente travolta dal suo “ritorno alla vita”.

E l’incontro con BASI? Quali sono le ragioni che ti hanno motivato a intraprendere questo percorso?

Dopo aver fatto un lungo lavoro su me stessa ho deciso di iscrivermi ad un corso di formazione, venendo già da tanti anni di esperienza di insegnamento della danza classica. Ho iniziato il mio percorso a Milano ma non contenta l’ho interrotto. Ho continuato gli studi a Napoli approfondendo innanzitutto  la conoscenza del corpo umano.

Dopo due anni però ho sentito la necessità di ampliare lo studio della tecnica del Pilates, così ho iniziato la ricerca delle scuole presenti in Italia cercando di capire il loro metodo.  Mi sono confrontata anche con molti colleghi e alla fine ho scelto il metodo BASI per la semplicità di approccio, per l’attenzione che dà alle persone nella loro diversità, per l’organizzazione del lavoro da svolgere ed infine, ma non per importanza, per l’attenzione e la disponibilità che vi ho trovato.

Il mio entusiasmo ha finito per contagiare in questi anni molti miei colleghi che hanno deciso di formarsi con BASI e ora spero davvero di far crescere questa famiglia sempre di più!

Hai voluto fortemente che Pilates Suite divenisse BASI Host, perché?

Sono sicura che Pilates Suite grazie a BASI possa offrire un’opportunità che a Napoli al momento non esiste: l’unicità di uno studio dove regna sovrano il Pilates sia per allenarsi che per formarsi. Mi piacerebbe che diventasse il punto di riferimento BASI  per tutto il Sud Italia.

Molti dei nostri studenti provengono da Napoli, come mai secondo te il Pilates è così amato a Napoli e come può diventare un’opportunità professionale?

Il genio e la vitalità sono del popolo napoletano così come per il  Pilates.

Credo inoltre che dedicarsi al Pilates in maniera seria e professionale rappresenti una grande opportunità di crescita,  di confronto e soprattutto la possibilità di non restare un singolo ma appartenere ad una famiglia che vive in tutto il mondo.

Sono stati mesi di duro lavoro ma ora lo studio è splendido e pronto a ospitare i corsi di formazione Comprehensive Global Format e Mat Program, a partire  dall’8 dicembre 2016.

In bocca al lupo a Paola e al suo staff per questa nuova avventura ma soprattutto un grazie speciale per non aver mai smesso di crederci.